Roma Vs Juventus e tanto altro per una Domenica di grande calcio , quote e news by Minniebet .

Gioca durante la promo Happy Hour e vinci di più!

BOLOGNA-CHIEVO


BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Poli, Crisetig, Dzemaili; Verdi, Destro, Palacio.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Gonzalez, Pulgar, Orsolini

CHIEVO (4-3-3): Sorrentino; Tomovic, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, N. Rigoni, Hetemaj; Birsa, Inglese, Giaccherini.

Squalificati: Bani, Radovanovic | Indisponibili: Cacciatore

QUI BOLOGNA – Donadoni dovrebbe tornare al 4-3-3, con Destro al centro dell’attacco al posto di Avenatti: tridente completato da Verdi e Palacio, panchina in vista per Di Francesco. Ballottaggi Mbaye-Krafth e Masina-Keita sulle fasce. Ancora ai box Pulgar al pari di Orsolini e Gonzalez, a centrocampo ci sarà Crisetig e tornerà Dzemaili dal 1′. Helander è recuperato e dovrebbe affiancare De Maio al centro della difesa.

QUI CHIEVO – D’Anna ha il dubbio Cacciatore: in caso di forfait è pronto Gamberini con lo spostamento di Tomovic a destra. Ma c’è anche l’ipotesi Depaoli. Per il resto la formazione che ha battuto il Crotone non dovrebbe cambiare quasi in nulla: l’unica modifica, obbligata, vede l’entrata di uno tra Castro e Bastien al posto dello squalificato Radovanovic, con Rigoni nella posizione di regista. Confermati Birsa e Giaccherini esterni a supporto di Inglese.


CROTONE-LAZIO


CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Simy, Nalini.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Budimir, Benali

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Caceres, De Vrij, Radu; Marusic, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Felipe Anderson; Caicedo.

Squalificati: Luiz Felipe | Indisponibili: Parolo, Immobile, Luis Alberto

QUI CROTONE – Senza i lungodegenti Budimir e Benali, Zenga si affida ancora a Simy come prima punta, supportato da Nalini e Trotta. A centrocampo l’abituale linea formata da Barberis, Mandragora e Stoian, mentre davanti a Cordaz ci saranno Faraoni, Ceccherini, Capuano e Martella.

QUI LAZIO – Dall’altra parte Inzaghi deve rinunciare ai titolarissimi Immobile, Parolo e Luis Alberto, fermi ai box per infortunio: al loro posto Caicedo, Murgia e Felipe Anderson. In difesa è squalfiicato Luiz Felipe, ma recupera Radu: ballottaggio Cacares-Bastos per completare il reparto assieme a De Vrij.


FIORENTINA-CAGLIARI


FIORENTINA (4-3-2-1): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Saponara; Simeone. 

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Lo Faso, Vitor Hugo

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Andreolli; Faragò, Barella, Padoin, Ionita, Lykogiannis; Farias, Pavoletti.

Squalificati: Cigarini | Indisponibili: Castan, Ceter

QUI FIORENTINA – Pioli spera nel recupero di Vitor Hugo in difesa: se non dovesse farcela saranno confermati al centro Milenkovic e Pezzella, con il ritorno a destra di Laurini dopo la squalifica. Davanti Saponara è insidiato da Eysseric per affiancare Chiesa a sostegno del Cholito Simeone.

QUI CAGLIARI – Diversi dubbi per Lopez, che potrebbe scegliere la difesa a tre. In quel caso insieme a Ceppitelli e Andreolli giocherebbe il recuperato Romagna. A centrocampo, senza lo squalificato Cigarini, il regista sarà Padoin. Davanti Farias è il favorito per fare coppia con Pavoletta ma la grande novità potrebbe essere rappresentata dal ritorno in campo di Joao Pedro, che è di nuovo a disposizione dopo il termine dei due mesi di sospensione per doping e in attesa della prima udienza del processo sportivo.


TORINO-SPAL


TORINO (3-4-1-2): Sirigu; N’Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti. 

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Lyanco, Obi, Bonifazi

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Simic, Felipe; Dramé, Kurtic, Everton Luiz, Grassi, F. Costa; Paloschi, Antenucci.

Squalificati: Vicari | Indisponibili: Borriello, Meret, Vaisanen, Lazzari, Mattiello

QUI TORINO – Mazzarri pronto a schierare i suoi uomini migliori in avanti: Ljajic dietro la coppia Iago Falque-Belotti, entrambi al rientro dal primo minuto dopo il turnover di Napoli. Niang e Edera dunque verso la panchina. Rispetto alla gara del San Paolo, da registrare il ritorno di Moretti dopo la squalifica: a fargli spazio sarà Bonifazi, peraltro fermatosi ai box per un affaticamento muscolare.

QUI SPAL – Semplici non potrà contare sullo squalificato Vicari: Simic favorito su Salamon per sostituirlo al centro della difesa. Meret sempre out, tra i pali ci sarà ancora Gomis. Schiattarella è recuperato e si gioca il posto con Everton Luiz. Paloschi e Antenucci saranno il tandem offensivo. In dubbio Mattiello, problemi a destra vista l’assenza anche di Lazzari: potrebbe essere adattato Dramé.


VERONA-UDINESE


VERONA (4-3-3): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Danzi, Zuculini; Matos, Cerci, Verde.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Zaccagni, Bianchetti, Buchel, Valoti, Petkovic, Calvano

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Balic, Behrami, Jankto, Adnan; De Paul; Lasagna.

Squalificati: Fofana | Indisponibili: Angella

QUI VERONA – Valoti è ancora ai box assieme a Buchel, ma Pecchia recupera Vukovic, che riprende posto al centro della difesa al fianco di Caracciolo. Il giovane Danzi si candida per conservare la maglia da titolare a centrocampo, dove lo stop di Calvano rilancia Zuculini. In attacco problema ai flessori per Petkovic: Verde completerà il tridente assieme a Cerci e Matos.

QUI UDINESE – Nell’Udinese è squalificato Fofana, a centrocampo sarà Jankto a prenderne il posto, mentre sulle fasce sono vivi i ballottaggi Widmer-Zampano e Adnan-Pezzella. In attacco Lasagna dovrebbe essere supportato da De Paul, Balic potrebbe giocare a centrocampo. In difesa rischia Samir: possibile chance da titolare per Nuytinck.


ATALANTA-MILAN


ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante, Gomez; Barrow.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Spinazzola, Melegoni, Petagna, Rizzo

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Locatelli, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Conti

QUI ATALANTA – Gasperini orientato a confermare il giovane Barrow come terminale offensivo, sostenuto dal Papu Gomez e da Cristante: Ilicic scalpita, ma dovrebbe partire ancora dalla panchina. De Roon affianca Freuler in mediana, con Castagne in vantaggio su Hateboer per un posto sull’out di destra. In difesa torna Caldara al posto di Palomino.

QUI MILAN – Gattuso sembra intenzionato a riproporre Kalinic dal primo minuto al posto di Cutrone, deludente in coppa: confermati nel tridente Suso e Calhanoglu. Biglia è recuperato e scalpita per tornare in campo: se la gioca con Locatelli. Possibile avvicendamento Abate-Calabria sulla fascia destra.


ROMA-JUVENTUS


ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Karsdorp, Defrel, Perotti, Manolas, Bruno Peres

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Squalificati: Cuadrado | Indisponibili: Chiellini

QUI ROMA – Di Francesco ritrova Florenzi, ma non dovrebbe recuperare Manolas: accanto a Fazio ci sarà Juan Jesus. A centrocampo torna a disposizione Strootman ed entra in ballottaggio con Pellegrini, mentre davanti il tridente dovrebbe essere formato da Under, Dzeko ed El Shaarawy. Sempre fermo ai box Perotti.

QUI JUVENTUS – Nella Juventus sicuramente out l’infortunato Chiellini oltre allo squalificato Cuadrado. Il terzino destro dovrebbe essere Lichtsteiner. Rispetto all’undici titolare della finale di Coppa Italia, dovrebbero rientrare dal 1′ Rugani e Alex Sandro. Confermati i titolarissimi a centrocampo, in attacco stavolta a rifiatare potrebbe essere Mandzukic, con Higuain al centro di un tridente completato da Douglas Costa e Dybala.


SAMPDORIA-NAPOLI


SAMPDORIA (4-3-2-1): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Sala; Praet, Torreira, Linetty; Ramirez, Caprari; Kownacki.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Barreto, Murru, Quagliarella

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Minniebet Scommessa Vincente la Tua !

FONTE GOAL.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *