Anticipi di Sabato per Roma , Milan e tanto altro , ecco le ultime dai campi e le probabili Formazioni scommetti Su Minniebet durante L’Happy Hour!

Tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni della giornata di Serie A.

SPAL-ROMA


SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Schiattarella, Grassi, Mattiello; Paloschi, Antenucci.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Borriello, Costa

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Silva; Lo. Pellegrini, Gonalons, Strootman; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Karsdorp, Defrel, Kolarov

QUI SPAL – Semplici confermerà in larga parte la squadra che ha pareggiato con il Chievo: a centrocampo Schiattarella dovrebbe tornare titolare, possibile maglia anche per Everton Luiz. In attacco la coppia Paloschi-Antenucci.

QUI ROMA – Di Francesco potrebbe risparmiare diversi titolari in vista della Champions: in difesa dentro dal 1′ Peres, Juan Jesus al posto di Fazio e uno tra Silva e Luca Pellegrini al posto dell’affaticato Kolarov, neanche convocato. In attacco Dzeko è favorito su Schick, ballottaggio Florenzi-Gerson sulla destra. A centrocampo si candidano Lorenzo Pellegrini, Gonalons e Strootman. Pienamente a disposizione Perotti dopo l’infortunio, ma anche l’argentino non dovrebbe partire dall’inizio.


SASSUOLO-FIORENTINA


SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Babacar, Politano.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Goldaniga, Lirola, Sensi

FIORENTINA (4-3-1-2): Dragowski; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Dabo; Saponara; Chiesa, Simeone.

Squalificati: Sportiello, Pezzella | Indisponibili: Badelj, Lo Faso, Thereau

QUI SASSUOLO – Iachini dovrebbe optare per il consueto 3-5-2. Letschert è recuperato, nel terzetto di difesa potrebbe però esserci ancora Lemos dal 1’. Sull’out di destra potrebbe essere confermato Adjapong, con Rogerio e Dell’Orco a contendersi una maglia sulla fascia opposta. In attacco possibile chance per l’ex Babacar, visto che contro il Verona in settimana ha giocato solo una manciata di minuti. In dubbio Missiroli.

QUI FIORENTINA – Pioli deve fare i conti con le pesanti assenze per squalifica di Sportiello e Pezzella. Tra i pali ci sarà dunque Dragowski, mentre in difesa Milenkovic si sposterà al centro con Laurini chiamato a presidiare l’out di destra. A centrocampo tornerà Benassi dal 1’, così come dovrebbe riprendersi una maglia da titolare Saponara alle spalle del duo d’attacco Chiesa-Simeone.


MILAN-BENEVENTO


MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Locatelli; Borini, Cutrone, Bonaventura.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Conti, Romagnoli, Calhanoglu

BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro; Brignola, Iemmello, Djuricic; Diabaté.

Squalificati: Lucioni | Indisponibili: Antei, Memushaj, D’Alessandro, Costa, Guilherme

QUI MILAN – Gattuso conferma il 4-3-3, col rientro di Calabria a destra e Zapata nuovamente titolare in difesa. Bonucci ha qualche problema, pronto Musacchio qualora il capitano non sia al meglio. Biglia recupera dalla botta al ginocchio, mentre non è stato convocato Canhaloglu: nel tridente dovrebbe esserci Bonaventura, con l’inserimento di Locatelli a centrocampo. Davanti Cutrone è in vantaggio su Kalinic, probabile turno di riposo per Suso: pronto Borini.

QUI BENEVENTO – De Zerbi potrebbe cambiare modulo rispetto al match contro l’Atalanta e tornare al 4-2-3-1. Confermato Diabatè al centro dell’attacco, ci sarà il rientro di Sagna in difesa e di Cataldi e Sandro in mediana.


Gioca durante la promo Happy Hour e vinci di più!

Fonte Goal.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *