Domenica di Seria A , Scommetti su Minniebet ecco tutte le News dai Campi e le nostre quote!

Ecco le quote by Minniebet per le partite di Domenica

TORINO-INTER


TORINO (3-4-1-2): Sirigu; N’Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti. 

Squalificati: Rincon | Indisponibili: Lyanco, Niang

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: nessuno

QUI TORINO – Squalificato Rincon, c’è spazio per uno tra Acquah e Obi in mezzo al campo al fianco di Baselli. In difesa torna dal primo minuto N’Koulou nel terzetto con Moretti e Burdisso. In attacco conferma in vista per Ljajic alle spalle di Iago Falque e Belotti: il nuovo scintillante modulo non si tocca, così come gli interpreti.

QUI INTER – Spalletti potrebbe rilanciare Vecino in mediana al posto di Gagliardini, ma anche Borja Valero chiede di nuovo spazio. Dovrebbe essere confermato ancora una volta Brozovic, nuovo fulcro della manovra nerazzurra, così come non ci sono dubbi sugli impieghi di Candreva, Perisic e Icardi.


CROTONE-BOLOGNA


CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis; Ricci, Trotta, Stoian.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Budimir, Nalini, Simic, Izco, Benali

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Palacio, Di Francesco.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Gonzalez, Santurro

QUI CROTONE – Zenga ritrova Capuano dopo la squalifica e torna all’abituale 4-3-3 abbandonando la difesa a 3 naufragata a Torino. A centrocampo rientra Mandragora, ma è out l’infortunato Benali. In attacco spazio al tridente formato da Ricci, Trotta e Stoian.

QUI BOLOGNA – Donadoni dovrebbe spedire nuovamente in panchina Destro: in attacco spazio a Verdi, Palacio e Di Francesco. In porta torna nuovamente a disposizione Mirante dopo la squalifica, mentre a centrocampo si candida il rientrante Dzemaili.


NAPOLI-CHIEVO


NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Squalificati: Albiol, Jorginho | Indisponibili: Ghoulam

CHIEVO (4-4-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Stepinski, Inglese.

Squalificati: Cacciatore | Indisponibili: Jaroszynski

QUI NAPOLI – Nel Napoli assenti Albiol e Jorginho per squalifica: al loro posto, spazio rispettivamente a Chiriches e Diawara. Per il resto in campo l’abituale undici azzurro, anche se Hamsik potrebbe rischiare una nuova esclusione dopo Sassuolo. Zielinski scalpita.

QUI CHIEVO – Il promesso azzurro Inglese guiderà l’attacco gialloblù, con ancora Stepinski (favorito su Meggiorini) come partner. Maran orientato a confermare il 4-4-2, con il fresco ex Giaccherini esterno alto. Birsa, invece, non è al meglio. A destra è squalificato Cacciatore: entra Depaoli, favorito su Tomovic. Influenza per Castro, a rischio forfait.


VERONA-CAGLIARI


VERONA (4-4-2): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti, Buchel, Verde; Cerci, Petkovic.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Boldor, Kean, Zaccagni, Heurtaux, Matos, Calvano

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Castan, Pisacane; Faragò, Ionita, Barella, Padoin, Lykogiannis; Sau, Pavoletti.

Squalificati: Joao Pedro, Andreolli, Ceppitelli | Indisponibili: Cigarini, Dessena, Farias, Han

QUI VERONA – Emergenza assoluta per Pecchia, che ha una lunga lista di indisponibili: l’ultimi in ordine di tempo Calvano, fermatosi nel recupero contro il Benevento. Recupera Valoti e in attacco si rivede Cerci, che affiancherà Petkovic. Dopo la squalifica rientra Fares sulla fascia sinistra.

QUI CAGLIARI – Lopez deve fare i conti con le squalifiche di Ceppitelli e Andreolli in difesa. Nel 3-5-2 del tecnico uruguayano ci sarà dunque spazio dietro per Pisacane, mentre a centrocampo dovrebbe tornare dal 1′ Padoin: Dessena ko per un problema muscolare all’adduttore. Ancora out il regista Cigarini. Davanti probabile conferma per Sau accanto a Pavoletti, con Han e Farias che cercano il recupero, ma comunque partirebbero dalla panchina. A sinistra ballottaggio Lykogiannis-Miangue.


UDINESE-LAZIO


UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Zampano, Barak, Balic, Jankto, Adnan; Lasagna, Maxi Lopez.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Angella, Behrami, Fofana

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Felipe Anderson; Immobile.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: nessuno

QUI UDINESE – Oddo ritroverà qualche pezzo importante, anche se le assenze in mediana di Behrami e Fofana continuano a creare problemi. A destra Zampano può scalzare Widmer, a centrocampo torna Jankto dal 1′, mentre in attacco sono da capire le condizioni di Lasagna che potrebbe essere titolare al fianco di Maxi Lopez (favorito su De Paul).

QUI LAZIO – Inzaghi dovrà bilanciare le forze tra l’Europa League e la Serie A: scalpitano Bastos, Wallace e Murgia, sulla trequarti Felipe Anderson è favorito su Luis Alberto impiegato in coppa e diffidato.


MILAN-SASSUOLO


MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Montolivo; Suso, André Silva, Calhanoglu. 

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Conti

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Peluso, Acerbi, Dell’Orco; Lirola, Mazzitelli, Sensi, Missiroli, Rogerio; Babacar, Politano.

Squalificati: Adjapong, Magnanelli | Indisponibili: Letschert, Berardi, Goldaniga

QUI MILAN – Gattuso può riproporre Kalinic dal 1′ nel tridente offensivo, dove Suso e Calhanoglu sono inamovibili, ma le quotazioni di André Silva sono in netta ascesa. Biglia si riprende il posto davanti alla difesa, Calabria e Rodriguez i terzini davanti a Donnarumma. Possibile turno di riposo per Bonaventura, con Montolivo al suo posto.

QUI SASSUOLO – Adjapong e Magnanelli sono squalificati, mentre Goldaniga e Berardi sono in dubbio per problemi accusati nel match recuperato contro il Chievo. In difesa torna Peluso con ballottaggio tra Dell’Orco e Lemos, a meno che Iachini non torni al 4-3-3. Rogerio titolare sull’out di sinistra, a centrocampo tornano Mazzitelli e Sensi, davanti rientra Politano.

Minniebet Scommessa Vincente la Tua !

Fonte Goal.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *