Italia – Svezia , per Russia 2018 si Passa da Milano e Ventura ancora non ha deciso la Formazione , a voi le quote su Minniebet.

Scommetti ora su Minniebet basta cliccare sull’immagine!
L’Italia è pronta a cambiare nuovamente pelle: nel ritorno contro la Svezia, Ventura sembra essere intenzionato a tornare al 4-2-4 o al 3-4-3.

Un esperimento fallito miseramente quello del 3-5-2: a Solna contro la Svezia si è vista un’Italia irriconoscibile, forse la più brutta di tutta la gestione targata Ventura, proprio nel momento più importante, quello della verità che vale l’accesso al Mondiale di Russia.

I due attaccanti Immobile e Belotti non hanno punto la difesa scandinava, condizionati forse anche dalle condizioni fisiche non proprio eccellenti che, alla lunga e col passare dei minuti, hanno finito per incidere su una prestazione totalmente insufficiente.

Tra i tanti bocciati figura anche Marco Verratti: il centrocampista del PSG è stato anche ammonito, giallo che non gli consentirà di scendere in campo al ‘Meazza’ in quella che si appresta ad essere la partità più importante della storia azzurra degli ultimi anni.

 

Le uniche note positive sono arrivate dalla difesa, da quella ‘BBC’ che richiama ricordi juventini punita soltanto da una deviazione beffarda di De Rossi su un innocuo tiro di Johansson, ma comunque decisiva per le sorti dell’incontro.

Alla luce di tutte queste indicazioni, Giampiero Ventura si appresta a cambiare nuovamente pelle alla sua creatura: secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, la prima ipotesi è quella di un immediato ritorno al suo amato 4-2-4, con l’inserimento a centrocampo di Gagliardini e Jorginho (favoriti su De Rossi e Parolo) e quello di Eder ed Insigne in attacco. Sulla fascia destra di difesa ballottaggio tra Barzagli e Zappacosta. Solo panchina per Immobile.

ITALIA (4-2-4): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Darmian; Gagliardini, Jorginho; Candreva, Belotti, Eder, Insigne.

Da non scartare nemmeno la possibilità di vedere gli azzurri schierati col 3-4-3: in questo caso Zappacosta si prenderebbe una maglia di titolare sull’out di destra, mentre De Rossi manterrebbe la sua titolarità a centrocampo.

ITALIA (3-4-3): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Zappacosta, De Rossi, Jorginho, Darmian; Candreva, Belotti, Insigne.

 Scommessa Vincente la tua!

Fonte Goal.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *