Minniebet presenta …le quote e Tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni della giornata di Serie A.

 Presenta le ultime dai campi e le probabili formazioni di questo turno di serie , come sempre le nostre quote per la serie A , ma su Minniebet.it tutti gli sport sono a portata di Click!

Clicca ora sull’immagine per iniziare a scommettere su Minniebet !

INTER-TORINO

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic, Icardi.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Vanheusden

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Rincon, Baselli, Acquah; Iago Falque, Belotti, Ljajic.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Bonifazi

QUI INTER – Spalletti sembra intenzionato a confermare in toto l’undici che ha conquistato la vittoria sul campo del Verona: uno dei pochi dubbi riguarda il possibile inserimento di Brozovic, ormai rientrato a pieno regime dopo l’infortunio. Il croato potrebbe rilevare Gagliardini.

QUI TORINO – Mihajlovic potrebbe spedire nuovamente Niang in panchina: tridente d’attacco con Iago Falque e Ljajic a supporto di Belotti reduce da 90 minuti positivi contro il Cagliari e pienamente recuperato. Torna tra i titolari a centrocampo Rincon dopo la squalifica: assieme a lui e Baselli uno tra Acquah e Obi. Ansaldi non è al meglio, ma dovrebbe esserci. Lyanco già in gruppo, si candida per una maglia.

Clicca sull’immagine ed inizia a scommettere su Minniebet!

CAGLIARI-VERONA


CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Romagna, Andreolli, Capuano; Van der Wiel, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin, Miangue; Sau, Pavoletti.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Cossu, Cragno, Pisacane

VERONA (4-4-2): Nicolas; Romulo, Caracciolo, Heurtaux, Souprayen; Verde, B. Zuculini, Bessa, Fares; Cerci, Pazzini.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: A. Ferrari, Kean, Kumbulla, F. Zuculini

QUI CAGLIARI – Lopez conferma il 3-5-2 e ha alcuni dubbi di formazione, primo fra tutti quello del portiere. Se Cragno non dovesse farcela a recuperare, sarà ancora Rafael a proteggere la porta rossoblù. In difesa probabile conferma di Romagna, mentre davanti è ballottaggio fra Farias e Sau per chi farà coppia con Pavoletti. Ionita scalpita per ritrovare una maglia a centrocampo, sulle fasce Van der Wiel e Miangue. Fuori Padoin?

QUI VERONA – Pecchia schiererà la squadra con il 4-4-2 delle ultime uscite. Caceres ha cominciato ad allenarsi con il gruppo ma il suo possibile impiego è tutto da valutare, la linea difensiva potrebbe essere la stessa messa in campo contro l’Inter. A centrocampo Bruno Zuculini si candida per avvicendare uno tra Fossati e Bessa, mentre davanti è in forte dubbio la presenza di Kean, che ha accusato un problema muscolare: stavolta dovrebbe dunque toccare a Pazzini dal 1′.


CHIEVO-NAPOLI


CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Stepinski

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Ghoulam, Milik

QUI CHIEVO – Maran potrebbe confermare in attacco Meggiorini, ormai pienamente recuperato dopo la rottura del crociato, come spalla di Inglese. Per il resto formazione ‘scolpita’, con Radovanovic in regia e Gamberini-Dainelli coppia centrale a protezione di Sorrentino. A centrocampo torna Hetemaj.

QUI NAPOLI – Nel Napoli spazio ad un mini-turnover causa fatica di Champions col City: Rog e Diawara sono pronti a far rifiatare Allan e Jorginho. Al posto dell’infortunato Ghoulam, dentro Maggio con Hysaj a sinistra.


FIORENTINA-ROMA


FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Laurini

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, Gonalons, Nainggolan; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. 

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Bruno Peres, Karsdorp, Schick

QUI FIORENTINA – Pioli perde Laurini, a destra ci sarà Bruno Gaspar. In avanti Thereau dovrebbe farcela ed essere regolarmente dal 1′, in caso contrario giocherà Gil Dias. Recuperato Saponara.

QUI ROMA – Florenzi, El Shaarawy e Kolarov sono usciti acciaccati contro il Chelsea, ma saranno comunque titolari. Per il resto attese forze fresche a centrocampo e in attacco: Pellegrini, Gonalons e Under in prima fila per una maglia. Non recupera Schick, ci sarà invece Defrel.


JUVENTUS-BENEVENTO


JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Benatia

BENEVENTO (3-4-2-1): Brignoli; Venuti, Antei, Di Chiara; Letizia, Chibsah, Viola, Lazaar; Cataldi, Memushaj; Iemmello.

Squalificati: Lucioni | Indisponibili: Costa

QUI JUVENTUS – Allegri potrebbe cambiare parecchio rispetto alla gara di Lisbona soprattutto in difesa dove dovrebbero rivedersi Lichtsteiner e Rugani. A centrocampo Matuidi e Marchisio possono far rifiatare Pjanic e Khedira, in attacco dietro l’intoccabile Higuain chance per Douglas Costa e Bernardeschi, probabile l’ormai classico avvicendamento tra Szczesny e Buffon. Howedes e Pjaca in gruppo.

QUI BENEVENTO – De Zerbi medita se giocarsi o meno la carta Ciciretti dal 1′ in appoggio a Iemmello, in caso contrario mediana più folta. Sulla fascia destra Letizia è favorito rispetto al più offensivo Lombardi. D’Alessandro è recuperato, resta ai box il solo Costa.


LAZIO-UDINESE


LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Di Gennaro, Felipe Anderson, Wallace

UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Fofana, Barak, Jankto; De Paul, Perica, Lasagna.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Behrami, Hallfredsson

QUI LAZIO – Inzaghi confermerà, dopo l’impegno di Europa League, quello che per adesso è l’undici che gli dà maggiori sicurezze. Immobile ha recuperato dall’affaticamento e sarà l’unica punta, centrocampo folto con Luis Alberto trequartista e Lulic e Marusic (in ballottaggio con il recuperato Basta) a spingere sugli esterni. Difesa a tre con Bastos, De Vrij e Radu.

QUI UDINESE – Del Neri dovrà fare a meno di Behrami ed Halfredsson a centrocampo, conferma per Barak: l’altra opzione è Balic. Jankto ha recuperato e si candida per una maglia, mentre in avanti è ballottaggio Maxi Lopez-Perica per un posto nel tridente con Lasagna e De Paul.


ATALANTA-SPAL


ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Cristante; Petagna.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Bastoni, Gomez, Schmidt

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiavon, Viviani, Mora, F. Costa; Antenucci, Paloschi.

Squalificati: Schiattarella | Indisponibili: Della Giovanna, Floccari, Meret, Vaisanen

QUI ATALANTA – Recuperato Hateboer, Gasperini ha i dubbi Gomez (difficile il suo recupero) ed Ilicic: pronta la coppia Cristante-Kurtic alle spalle di Petagna, visto che anche Cornelius non è al top. Possibili rotazioni in difesa e a centrocampo in conseguenza del minutaggio di coppa, con Toloi e Castagne in rampa di lancio.

QUI SPAL – Semplici dovrà fare a meno dello squalificato Schiattarella, con il rientrante Mora a rimpiazzarlo a centrocampo al fianco di Viviani e Schiavon. Lazzari e Costa, in vantaggio su Mattiello, saranno gli esterni. In attacco è duello fra Borriello e Paloschi per affiancare Antenucci.


SASSUOLO-MILAN


SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Biondini; Politano, Falcinelli, Ragusa.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Adjapong, Berardi, Dell’Orco, Duncan, Frattesi, Goldaniga, Letschert

MILAN (3-4-2-1): Donnarumma G.; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessié, Locatelli, Rodriguez; Suso, Calhanoglu; Kalinic.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Biglia, Bonaventura, Conti

QUI SASSUOLO – Bucchi ritrova Magnanelli in cabina di regia accanto a Missiroli e Biondini. Berardi è sempre fermo ai box: al suo posto Ragusa nel tridente completato da Falcinelli (anche se Matri scalpita) e Politano. Lirola può riprendersi la corsia destra al posto di Lirola; Cannavaro, Acerbi e Peluso completano la linea a 4 della difesa.

QUI MILAN – Bonucci torna a guidare la linea difensiva a tre dopo la squalifica: Zapata favorito su Musacchio per un posto da titolare, confermato Romagnoli. Borini riproposto ancora sulla fascia destra, Rodriguez torna sull’out di sinistra. Uno tra Locatelli o Montolivo al posto dell’infortunato Biglia accanto a Kessiè: davanti ancora Calhanoglu con Suso a supporto di Kalinic, complice l’infortunio di Bonaventura.

 Scommessa Vincente la tua!

Fonte Goal.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *