Quote Minniebet e probabili formazioni di una Giornata di Serie A di grande Calcio!

 …presenta Tutte le  quote e  ultime notizie sulle probabili formazioni della giornata di Serie A.
Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Bernardeschi; Higuain.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: De Sciglio, Howedes, Marchisio, Pjaca, Pjanic

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Patric, Parolo, Leiva, Lulic; Milinkovic Savic, Luis Alberto; Immobile.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Basta, Felipe Anderson, Lukaku, Palombi, Wallace

QUI JUVENTUS – Allegri deve ancora fare a meno di molti elementi oltre a valutare le condizioni dei nazionali. In difesa sicura una maglia da titolare per Lichtsteiner, non utilizzabile in Champions, Asamoah è in vantaggio su Alex Sandro mentre la coppia centrale dovrebbe essere formata da Benatia e Chiellini. A centrocampo torna Khedira, in attacco titolari Douglas Costa e Higuain. In dubbio Mandzukic nonostante abbia lavorato in gruppo come Barzagli, pronto Bernardeschi. Marchisio ancora out.

QUI LAZIO – Simone Inzaghi recupera De Vrij e Bastos in difesa, a destra Patric potrebbe ‘salire’ al posto di Marusic non al meglio. Dietro l’unica punta Immobile agiranno Milinkovic Savic e Luis Alberto. Strakosha sarà regolarmente tra i pali dopo il problema muscolare accusato in Nazionale.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Perotti.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Defrel, Nura, El Shaarawy, Strootman

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Milik

QUI ROMA – Di Francesco dovrebbe insistere sull’undici col quale sembra aver trovato la quadra: dunque Florenzi giocherà ancora alto nel tridente e Bruno Peres avrà la maglia da titolare di terzino destro. Ballottaggio tra Fazio e Juan Jesus per affiancare Manolas al centro della difesa, favorito il secondo viste le fatiche in nazionale dell’argentino. El Shaarawy è in infermeria: a sinistra in attacco gioca Perotti. A centrocampo titolare il recuperato Pellegrini: Strootman, così come Schick, potrebbe non essere convocato. Karsdorp è ok.

QUI NAPOLI – A parte il lungodegente Milik, tutti a disposizione per Sarri. il tecnico azzurro non sembra intenzionato ad apportare cambi alla formazione tipo di questo avvio di stagione, nonostante le fatiche degli impegni con le Nazionali. Ci saranno dunque dal 1′ sia Hysaj che Ghoulam, nonchè Koulibaly e Hamsik. Così come intoccabili sono Mertens e Insigne in attacco. L’unico abituale ballottaggio dovrebbe vedere ancora Allan prevalere su Zielinski.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Eysseric, Thereau, Chiesa; Simeone.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Gil Dias

UDINESE (4-4-2): Bizzarri; Widmer, Danilo, Nuytinck, Samir; De Paul, Fofana, Barak, Jankto; Maxi Lopez, Lasagna.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Behrami, Larsen

QUI FIORENTINA – Ballottaggi Gaspar-Laurini e Biraghi-Olivera sulle fasce, possibile chance per Eysseric sulla trequarti, ma occhio anche al redivivo Saponara. Si ferma Gil Dias, frattura al dito del piede destro.

QUI UDINESE – Del Neri perde Larsen, ma ritrova Widmer per la corsia destra. In difesa è recuperato Danilo, a centrocampo spazio a Fofana dal 1′ al posto di Behrami. Conferma per il tandem d’attacco Maxi Lopez-Lasagna.

BOLOGNA-SPAL

BOLOGNA (4-2-3-1): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Taider; Verdi, Palacio, Di Francesco; Destro.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Avenatti, Falletti, Keita, Maietta

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, F. Costa; Antenucci, Paloschi.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Borriello, Floccari, Meret

QUI BOLOGNA – Donadoni potrebbe schierare un 4-2-3-1 per ridare spazio allo scalpitante Destro. In attacco ci sarà comunque la conferma di Rodrigo Palacio, così come la presenza di Di Francesco. A centrocampo potrebbe stare fuori Pulgar, reduce dalla trasvolata transoceanica. In difesa ancora assente Maietta.

QUI SPAL – Leonardo Semplici non tocca il suo modulo, con la difesa a tre. Sempre out Meret, in porta il titolare è ormai Gomis. La retroguardia sarà composta da Vicari, Salamon e Felipe, anche se Vaisanen scalpita ed è recuperato anche Oikonomou. Centrocampo titolare, mentre in attacco il grande dubbio è Borriello, colpito da un affaticamento muscolare, c’è già pronto Antenucci.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

CAGLIARI-GENOA

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Barella, Cigarini, Ionita; Joao Pedro; Farias, Pavoletti.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Cossu, Melchiorri, Rafael, Sau, Cragno

GENOA (3-4-2-1): Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Veloso, Laxalt; Ricci, Palladino; Galabinov.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Biraghi, Spolli, Migliore, Taarabt, Centurion

QUI CAGLIARI – Qualche problema di formazione per Rastelli. In porta Cragno è alle prese con un affatticamento muscolare: se non dovesse farcela è pronto Rafael, tornato ad allenarsi in gruppo. Davanti Sau va verso il recupero dall’elongazione alla coscia destra: probabile però che parta comunque dalla panchina, scatta l’ora di Farias.

QUI GENOA – Buone notizie per Juric, che potrebbe riavere a dispozione almeno per la panchina Lapadula, recuperato a tempo di record. In attacco dovrebbero essere comunque Ricci e Palladino ad agire a supporto dell’unica punta Galabinov, pronto a scalzare Pellegri. Si ferma Taarabt per un affaticamento muscolare. Ballottaggio Rosi-Lazovic a destra, in difesa torna Izzo dopo aver scontato la squalifica.

CROTONE-TORINO

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Simy, Nalini.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Tonev, Tumminello

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; Ansaldi, N’Koulou, Lyanco, Molinaro; Rincon, Baseli; Iago Falque, Ljajic, Niang; Boyé. 

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Acquah, Barreca, Belotti, De Luca, Obi

QUI CROTONE – Nicola sembra intenzionato a confermare il 4-4-2 come modulo. In avanti al momento Nalini e Simy sembrano in vantaggio su Trotta e Budimir. Centrocampo confermato in toto con l’unico dubbio Mandragora, rientrato dagli impegni con l’Under 21 con un piccolo problema al ginocchio: dovrebbe farcela. Nessun dubbio in difesa, con Sampirisi e Martella sulle fasce, Ceccherini ed Ajeti al centro.

QUI TORINO – Mihajlovic deve fare a meno di Belotti, al suo posto al centro dell’attacco ci sarà Boyé o Niang (in quest’ultimo caso il modulo sarà 4-3-3 con l’inserimento di Valdifiori in mediana). Barreca e De Silvestri hanno problemi, il secondo è recuperato, ma sulle fasce in difesa ci saranno Ansaldi e Molinaro. La coppia di centrali difensivi sarà formata da N’Kolou e Lyanco. Sempre out Acquah e Obi.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

SAMPDORIA-ATALANTA

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

Squalificati: Barreto | Indisponibili: Capezzi

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Petagna.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Schmidt, Toloi

QUI SAMPDORIA – Mentre Viviano è sulla via del recupero e potrebbe tornare a disposizione in tempo, Giampaolo deve fare a meno dello squalificato Barreto, che in mediana verrà rimpiazzato da Linetty. In attacco conferma per Zapata e Quagliarella, supportati da Ramirez. In difesa, invece, Ferrari sembra favorito sull’acciaccato Regini.

QUI ATALANTA – Nell’Atalanta, Petagna dovrebbe ritrovare spazio fra i titolari al fianco di Gomez e col supporto di Ilicic, che manda in panchina Kurtic. Per il resto stessa formazione che ha pareggiato con la Juventus, compreso Palomino nel trio difensivo visti i problemi fisici di Toloi.

SASSUOLO-CHIEVO

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Cannavaro, Acerbi, Peluso; Lirola, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Ragusa; Berardi, Matri.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Dell’Orco, Frattesi, Goldaniga, Letschert, Adjapong

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Tomovic, Dainelli, Gamberini, Cacciatore; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Castro, Birsa; Inglese.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Hetemaj

QUI SASSUOLO – Bucchi dovrà fare a meno di Letschert, costretto allo stop dal naso fratturato: possibile che venga dato spazio al recuperato Peluso nella retroguardia, l’altra strada porta alla difesa a 4 con l’inserimento di Gazzola. Si è fermato anche Adjapong, al suo posto potrebbe esserci Ragusa. In avanti rischia Matri: ad insidiarlo è Falcinelli.

QUI CHIEVO – Maran dovrà sciogliere i dubbi su Gobbi: in caso l’ex Fiorentina desse garanzie sull’impiego, andrebbe in panchina uno tra Dainelli e Tomovic. Per il resto probabile esclusione di Pucciarelli dall’undici titolare in attacco e conferma del modulo col doppio trequartista. Hetemaj ancora acciaccato.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Borja Valero, Vecino; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Vanheusden, Brozovic

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessiè, Biglia, Bonaventura, Rodriguez; Suso, André Silva.

Squalificati: Calhanoglu | Indisponibili: Antonelli, Conti

QUI INTER – Cancelo recupera e torna tra i convocati, ma Spalletti si affida ancora a D’Ambrosio sulla destra, con Skriniar e Miranda al centro, Dalbert favorito su Nagatomo a sinistra. A centrocampo Vecino è in vantaggio su Gagliardini per un posto accanto a Borja Valero, sulla trequarti Joao Mario prende il posto dell’infortunato Brozovic.

QUI MILAN – Montella deve fare a meno dello squalificato Calhanoglu: spazio dunque a Bonaventura da mezzala sinistra. Confermato Borini sulla fascia destra, davanti Kalinic non è ancora al meglio e dovrebbe non farcela lasciando spazio a André Silva al fianco di Suso. Trio di difesa con Musacchio, Bonucci e Romagnoli.

Clicca sull’immagine per iniziare a scommettere con Minniebet !

VERONA-BENEVENTO

VERONA (4-3-3): Nicolas; Caceres, Heurtaux, Caracciolo, Fares; Romulo, Buchel, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde.

Squalificati: B. Zuculini | Indisponibili: Bianchetti, A. Ferrari, F. Zuculini

BENEVENTO (4-3-3): Belec; Venuti, Antei, Costa, Letizia; Cataldi, Viola, Memushaj; Lombardi, Iemmello, D’Alessandro.

Squalificati: Lucioni | Indisponibili: Ciciretti, Costa, D’Alessandro

QUI VERONA – Tridente per il Verona, dove Pazzini dovrebbe riprendersi il posto a discapito di Kean. Cerci e Verde non sono nelle migliori condizioni, ma dovrebbero essere titolari. In difesa confermato Caceres, out Ferrari, torna Heurtaux dal 1′.

QUI BENEVENTO – Antei è di nuovo in gruppo e dovrebbe tornare a disposizione di Baroni: possibile un suo impiego da titolare al centro della difesa in un 4-3-3 che potrà trasformarsi in 4-5-1. Sempre out Ciciretti, fuori causa anche Costa e D’Alessandro: davanti ci sarà ancora Iemmello.

 Scommessa Vincente !

fonte goal.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *